Masera

Festa dell'uva di Masera

Mostre di pittura e fotografia e specialità gastronomiche
Nasce nel lontano 1925 con l’intento di festeggiare il termine di tutti i lavori di campagna, fino alla vendemmia finale, prima del riposo invernale. È una delle più importanti manifestazioni della Provincia e richiama grande folla. La Festa è accompagnata dalle veglie danzanti previste tutte le sere per la durata della festa, dalla degustazione di vini e prodotti tipici locali proposte dall’Enoteca La Canva e presentati da sommelier ed assaggiatori di vini del V.C.O., ma non solo. È un’occasione importante per le mostre di pittura e fotografia (nell’Oratorio di S. Abbondio, a lato della Parrocchia all’ingresso del paese), per le specialità gastronomiche (apprezzatissima la grigliata mista, specialmente il "mutun à la saü") e per le tradizioni (sfilata dei carri e gruppi folk).

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto